News

 

 

tes cal 2018 low

 

L'enduro in Toscana è ormai uno sport a cui è difficile rinunciare!

Come di consueto lo staff del Toscano Enduro Series ha lavorato sodo fino ad ora per proporre un campionato 2018 avvincente e divertente, che per il 2018 si è ulteriormente rinnovato introducendo grandi novità sia su location e regolamento.

 

- Si comincia l'8 aprile con la gara di Castiglione della Pescaia. I ragazzi di I-Mtb ci hanno abituati da sempre a gare con un forte equilibrio tra discesa e pedalata. Scopriremo subito quali sono gli atleti che hanno fatto una buona preparazione invernale.

- Dal mare alla montagna: il 6 maggio tutti a Pistoia per la gara organizzata dal TSI Freebike Pistoia. Percorsi dai tipici tratti montani con lunghe salite per arrivare in vetta e goduriose discese tra i boschi di abeti e castagni.

- Il 17 giugno sarà la volta di Arezzo. I ragazzi di Arezzo Gravity hanno esordito col botto con la loro prima gara nel 2017. Siamo sicuri che anche nel 2018 ci faranno divertire!

- Il 15 luglio ecco finalmente la new entry del campionato ! I ragazzi di Amiata Freeride ci hanno abituato da anni ai loro percorsi nudi e crudi ma allo stesso tempo curatissimi. Ne vedremo delle belle!

-Il 9 settembre sarà l'ora della resa dei conti per chi lotterà per la vittoria del campionato. Lo faremo all'Abetone con la gara organizzata da Abetone Gravity Park che anche quest'anno alternerà trasferimenti pedalati a trasferimenti meccanizzati.

Vi sembrava abbastanza? E invece abbiamo in forno ben 3 succulente novità per il 2018!!

- La prima sarà la possibilità di fare l'abbonamento così da poter gestire l'iscrizione al campionato all'inizio e poi non pensarci più!

- La seconda sarà la possibilità di iscriversi alla categoria "Double Enduro" ovvero partecipare al campionato come coppia di atleti e non come singolo.

- La terza novità sarà il "Blind Spot" . In ogni gara verranno inseriti, la domenica mattina, parti inedite lungo le PS. Saranno tratti segnalati appositamente ma che il pilota si troverà a dover affrontare per la prima volta in gara la domenica "a vista".

Buon Natale e buon Enduro a tutti !!!